Valigia all'italiana, mai senza trolley

Rimonta degli zaini, italiani si convertono alle vacanze da backpacker?

  • Un trolley ciascuno e via in vacanza Imgorthand iStock.
  • Venezia, in visita con lo zaino Ross-Helen iStock.
  • valigie di altre epoche pre trolley. foto Neyya iStock.

Saranno circa 33,5 milioni gli Italiani, dati Codacons, che fra luglio e settembre partiranno per le vacanze. Croce e delizia di ogni viaggiatore, dopo la scelta della destinazione e l’organizzazione logistica, resta sempre, il bagaglio e il suo contenuto per stare nei limiti di peso e dimensioni senza dover rinunciare a nulla. Come si è evoluto il bagaglio degli italiani negli ultimi anni? Che accessori sono diventati un must per il viaggiatore? Che ruolo ha internet e mobile nella scelta dell’occorrente per il viaggio? L’identikit della “valigia all’italiana” , trend e gusti relativi a questo oggetto, arrivano dal report di eBay che ha analizzato le vendite nella categoria dedicata “Valigeria e accessori da viaggio” che conta attualmente quasi 265 mila oggetti nuovi. Nel 2016 sul marketplace sono stati acquistati una valigia o un accessorio da viaggio ogni 9 minuti. Nessuna sorpresa poi sul picco di vendite: negli ultimi 3 anni si è confermato luglio, con quasi il 40% di acquisti in più rispetto alla media mensile del resto dell’anno. Un’evidenza che conferma da un lato che la maggior parte degli italiani vada in vacanza ad agosto e, dall’altro, che si attrezzino all’ultimo momento.

Sempre parlando di volumi, solo rispetto al comparto valigie, la top 5 nazionale dei diversi tipi di bagaglio è:
1. Trolley da viaggio
2. Bagaglio a mano/da cabina
3. Zaini
4. Valigie
5. Set di valigie

Rotelle in pole position dunque grazie alla comodità che offrono, e bagaglio a mano al seguito, probabilmente per via delle sempre in evoluzione indicazioni da parte delle compagnie aeree rispetto alle sue dimensioni. Stupisce invece, la medaglia di bronzo conferita agli zaini, un dato che evidenzia il prendere piede anche nel Bel Paese di un trend già radicato all’estero, le vacanze da “backpacker”, senza troppi fronzoli e all’avventura.

Parlando invece d’incremento nelle vendite, il campione assoluto negli ultimi 2 anni è il bagaglio a mano, le cui vendite su eBay.it sono triplicate. Le ragioni? come sopra, le policy aeroportuali hanno avuto sicuramente un ruolo attivo, ma un altro elemento importante la tendenza degli italiani a viaggiare più spesso, ma per brevi periodi, come i weekend.


VALIGIE 2.0 – LA PAROLA DEGLI ESPERTI

Carmelita Cipriani, titolare del negozio Cocco Pelletterie di Sulmona, in provincia de L’Aquila che, grazie ad eBay, nel 2011 è riuscita a trovare una soluzione che le consentisse di uscire con la propria attività fuori dal territorio colpito dal terremoto del 2009, racconta: “Iniziamo a vedere un incremento nelle vendite già dal mese di maggio, periodo di comunioni e a cresime, che prosegue in giugno per via delle lauree e continua durante l’estate. Ci si orienta per i bagagli a mano e in particolare per il trolley più piccolo, 55x40x20, preferibilmente morbido. Il trolley rigido in policarbonato è per una clientela più giovane e modaiola. Leggerezza, capienza, trasporto sulle 4 ruote che devono essere anche silenziose, meglio se con fantasie un po’ diverse dal solito, sono le caratteristiche più ricercate."

ACCESSORI DA VIAGGIO, LA TOP 5

La top 5 nazionale vede gli adattatori elettrici al primo posto, seguiti da Mascherine occhi, Cuscini da viaggio, Lucchetti e Repellenti insetti. Gli Italiani sono quindi molto preoccupati di non riuscire a collegare in vacanza le proprie apparecchiature e i propri dispostivi elettronici come computer, tablet, asciugacapelli, ma anche di non riuscire a riposare al meglio durante il tragitto verso la tanto sospirata meta.

REGIONE CHE VAI…
L’Italia però non è tutta uguale e infatti, se si prende in considerazione la classifica regionale, i campioni indiscussi di acquisti online di valigie e accessori sono 1) Lombardi 2) Emiliani e Laziali secondi pari merito e 3) Piemontesi e Veneti, pari in terza posizione.
Le regioni più promettenti invece? Negli ultimi 3 anni, le regioni con il maggior incremento di vendite (sulla media mensile) nel comparto Valigeria e accessori viaggio sono state – a sorpresa - la piccolissima Valle d’Aosta, seguita da Abruzzo e Sicilia. Una chiara testimonianza di quanto l’e-commerce sia ancora un grande alleato soprattutto per chi vive nelle località più piccole o più isolate.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
[an error occurred while processing this directive]